Produzione italiana di auto: a maggio un balzo del 94%

PiazzaleVola la produzione di auto italiana, rispetto al 2005 il gruppo Fiat e i varie importanti carrozzerie (Pininfarina, Giugiaro e Bertone) negli stabilimenti del Bel Paese, fanno registrare un'aumento di produzione del 94% nel mese di maggio rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Lo rivela l'Istat che in oltre fa sapere che l'aumento di produzione dall'inizio dell'anno si attesta su un ottimo 42,5%.

Il numero di autovetture immatricolate è superiore al dato registrato nell'agosto 2003, nonostante in quel mese fu registrato un incremento su base annua del 178,6%.

Questi dati mostrano una nettissima ripresa e una buona salute del settore auto italiano, e vanno a placare quelle polemiche che nei mesi scorsi accusavano il gruppo Fiat di voler diminuire la produzione in Italia concentrando l'attenzione per il futuro sugli stabilimenti esteri.

Molti modelli del gruppo sono realizzati in Paesi che offrono manodopera a più basso costo, ad esempio la Panda, la 600 e la futura 500 in Polonia e il Doblò e parte della produzione della Multipla vengono realizzati in Turchia, ma i dati dimostrano che gli stabilimenti italiani non sono affatto in lenta fase di dismissione e che anzi, sono sempre più "indaffarati".

  • shares
  • Mail
141 commenti Aggiorna
Ordina: