Passaggio di proprietà in Comune: impiegati nel caos

ministro dello sviluppo bersaniGli impiegati comunali non hanno la più pallida idea di come attuare le nuove norme sul passaggio di proprietà in comune. Quattroruote ha svolto un'indagine a Milano e nei Comuni dell'hinterland e il risultato è abbastanza eloquente. Tutti gli impegati intervistati danno un'intepretazione sbagliata della legge, indicando versioni discordanti tra loro sia sulla modalità sia riguardo ai costi. Dai funzionari del Comune di Milano, tempestati di telefonate sull'argomento in questi giorni, apprendono che ci vorrà molto tempo prima che il nuovo meccanismo dei passaggi cominci a funzionare in modo fluido

Un impiegato di Rozzano, addirittura non ne sa nulla: "Ne abbiamo sentito parlare alla TV, ma non c'è alcuna direttiva, non possiamo fare nulla".

Infine i giornalisti di Quattroruote si sono rivolti all'ACI: non c'è nessun problema, fanno tutto loro gratuitamente e senza dubbi di sorta sulla procedura.

Si parla tanto in questo periodo di ridurre la spesa pubblica per far quadrare i conti, e se si mandassero a casa un po' di dirigenti incapaci (e ben pagati) nell'amministrazione pubblica?

  • shares
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: