Le diverse risposte di Bentley Maybach, Rolls e Bentley alla crisi

I recenti annunci di nuovi modelli Bentley, Rolls Royce e Maybach, assieme a questo interessante articolo dell’Independent, danno l’occasione per vedere come i diversi marchi reagiscono alla crisi delle auto di super-lusso. Alcuni anni fa Volkswagen e BMW si sono fatte una guerra senza quartiere per aggiudicarsi Bentley e Rolls Royce. Alla fine, BMW l’ha

di Ruggeri

I recenti annunci di nuovi modelli Bentley, Rolls Royce e Maybach, assieme a questo interessante articolo dell’Independent, danno l’occasione per vedere come i diversi marchi reagiscono alla crisi delle auto di super-lusso.

Alcuni anni fa Volkswagen e BMW si sono fatte una guerra senza quartiere per aggiudicarsi Bentley e Rolls Royce. Alla fine, BMW l’ha spuntata grazie soprattutto ai legami con il gruppo Rolls Royce attivo nell’aeronatica, che conserva un diritto di veto sulla proprietà del marchio Rolls Royce nell’automobile. A VW è rimasta Bentley (l’articolo continua nel seguito).

Nel frattempo, anche DaimlerChrisler è entrata nel mercato delle auto di superlusso con il marchio Maybach.

Rolls Royce e Maybach hanno puntato sul segmento “oltre 300.000€” e si aspettavano di riuscire a vendere almeno 1.000 auto all’anno. Purtroppo per loro, però, il mercato è rimasto nettamente al di sotto delle aspettative. L’anno scorso Maybach ha venduto 500 unità, mentre Rolls è riuscita a vendere quasi 800 unità della nuova Phantom.

Bentley, sotto la guida Volkswagen, ha deciso di continuare a produrre modelli come la Arnage, “leggermente” meno costosa della Phantom, della quale ha venduto circa 500 unità, ma ha anche lanciato il coupè Continental GT, con un prezzo decisamente più basso (circa 170.000€). I dati di vendita della Continental GT per il 2004 non sono ancora noti ufficialmente, ma si parla di 5.500 coupè vendute.

Mentre Bentley si gode questi numeri, e si prepara ad annunciare la berlina Flying Spur (stessa base e motore della Continental GT, prezzo
simile) per rinforzare le vendite e puntare alle 9.000 auto vendute all’anno, Maybach e Rolls Royce hanno reazioni diverse e propongono entrambi due “pacchetti opzionali” da circa 50.000€.

Maybach ha chiesto l’aiuto di AMG per un pacchetto performance, il cui risultato è la Maybach 57S, mentre Rolls Royce permette di aggiungere dieci centrimetri al passo della Phantom (a 5.000$) l’uno per creare la Phantom a passo lungo.

Per stare al sicuro, in caso di una ripresa del settore, Bentley continua a produrre e sviluppare la Arnage (limousine e cabrio), e prevede personalizzazioni costosissime tramite l’atelier Mulliner (per chi voglia spendere quei 30-40.000 € per avere una Arnage ancora più esclusiva).

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →