I consumatori contro i fari accesi di giorno

Le associazioni dei Consumatori contro i fari accesi anche di giorno

Adusbef e Federconsumatori hanno eseguito un calcolo relativo al "costo" sopportato dall'automobilista per tenere accesi i fari anche di giorno. Il risultato, secondo le associazioni dei consumatori, è di 70 euro l'anno: 60 dovuti al maggior consumo di carburante, 10 per l'usura delle parti elettriche.
Con una lettera al Presidente del Consiglio e ai Ministri competenti, dunque, le associazioni hanno chiesto, a favore delle sole automobili, l'abrogazione della norma del Codice della Strada che le riguarda in termini di luci accese anche di giorno. La richiesta non riguarda le moto, per le quali questo obbligo pare più utile.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
72 commenti Aggiorna
Ordina: