Chevrolet Volt: modifiche alla batteria e diminuiscono i consumi

Chevrolet Volt

Chevrolet introduce alcune migliorie destinate alla Volt e per questo ne presenta la versione 2013, equipaggiata con una batteria ancor più valida ed efficace. La berlina del Cravattino raggiunge i 61.1 chilometri nella modalità EV e guadagna così 4.8 chilometri rispetto alla Volt odierna, mentre le percorrenze medie (calcolate con la formula MPGe) aumentano dai precedenti 39.96 km/l agli attuali 41.66. L’autonomia complessiva si attesta a 611 chilometri. I tecnici General Motors hanno ottenuto questi benefici modificando i materiali utilizzati per le celle della batteria.

Bill Wallace, demiurgo GM incaricato di studiare gli accumulatori del futuro, ha commentato l’operazione di aggiornamento con una metafora gastronomica. "Spesso si utilizza più zucchero e meno vaniglia per ottenere una torta più gustosa. Noi abbiamo invece aumentato la qualità degli ingredienti, ottenendo così un risultato migliore". La batteria vanta inoltre una capacità maggiorata a 16.5 kWh (erano 16). Si riducono i tempi di ricarica, pari a 10.5 ore da un impianto a 120V o 4.25 ore da un impianto 240V.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: