Underground Racing Lamborghini Aventador: la Veyron è preistoria?

Osservatela bene: sembra una “normale” Lamborghini Aventador LP700-4 vero? Nulla di più sbagliato: quella che potete vedere in foto ed in video è la prima elaborazione del V12 con un sistema biturbo. A progettarla sono stati gli americani di Underground Racing. Il tuner statunitense ha iniziato a lavorare al sistema di sovralimentazione poco dopo la presentazione ufficiale della supercar del Toro.

Il preparatore ha rilasciato una prima versione dell’auto modificata, glissando sui dettagli meccanici, ma specificando che gli interventi per l’adozione del kit-biturbo non possono prescindere da una ricostruzione del propulsore stesso competa. Un requisito necessario ai fini della preparazione.

Ma veniamo alla “ciccia”: nonostante i pneumatici di serie, la vettura disintegra lo 0-100 km/h in appena 2.2 secondi. Merito dei 1200 CV di potenza massima e delle migliorie apportare alla trasmissione con l’adozione del “Quickshift upgrade”. Underground Racing ha comunque specificato che il lavoro non è ancora concluso e che presto saranno rilasciato nuovi dettagli ed altri video… stay tuned.

Underground Racing Lamborghini Aventador
Underground Racing Lamborghini Aventador
Underground Racing Lamborghini Aventador
Underground Racing Lamborghini Aventador

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: