Abarth 500: negli Stati Uniti è già esaurita la produzione del Model Year 2012

Abarth 500 USA

La profonda attrazione fra gli automobilisti statunitensi e l’Abarth 500 viene espressa da un articolo pubblicato sul quotidiano The Detroit News, dove si legge che i 3.000 esemplari previsti per il Model Year 2012 sono già andati esauriti. Questo nonostante i vertici Fiat avessero subito deciso di triplicare la produzione, dacché le 1.000 unità stimate inizialmente furono già tutte bloccate prima ancora che l’auto venne commercializzata a fine aprile. Gli automobilisti interessati all’acquisto dovranno pazientare fino all’autunno, quando Fiat introdurrà il Model Year 2013.

Ricordiamo che l’Abarth 500 statunitense adotta il 1.4 MultiAir Turbo da 160 cavalli e 230 Nm di coppia, versione che in Europa sarebbe provvista del kit “esseesse”. A livello telaistico è munita di molle anteriori più rigide del 40% rispetto alla versione originale, l’assetto viene ribassato di 15mm e le molle posteriori sono più rigide del 20% se paragonate al medesimo componente della 500 Sport, a sua volta più duro del 300% rispetto alla 500 base. È in vendita a 22.000 dollari, equivalenti ai nostri 17.650 euro.

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: