Foto spia Skoda Yeti restyling

foto spia Skoda Yeti restyling

Il prototipo MissionL interpreta un ruolo sostanziale nelle attuali gerarchie del marchio Skoda. I suoi motivi stilistici verranno infatti destinati alla berlina Rapid e poi alla Yeti, di cui vi proponiamo alcune immagini spia e relative ad un muletto ancora mascherato. Il SUV ceco verrà munito di un inedito paraurti anteriore, di nuovi gruppi ottici e di una mascherina copri-radiatore simile a quanto già visto sulla MissionL: il suo profilo sarà quindi più squadrato e geometrico. Cambieranno anche le prese d’aria e l’inserto cromato alla sommità della mascherina stessa.

Le modifiche saranno poi estese ai fanali ed al paraurti posteriore, mentre l’abitacolo guadagnerà materiali più raffinati ed inediti accostamenti cromatici. La nuova Skoda Yeti verrà infine munita dei più recenti propulsori a benzina TSI e diesel TDI, compreso il 1.4 TSI da 140 CV con la tecnologia per disattivare i cilindri.

foto spia Skoda Yeti restyling
foto spia Skoda Yeti restyling
foto spia Skoda Yeti restyling
foto spia Skoda Yeti restyling

foto spia Skoda Yeti restyling
foto spia Skoda Yeti restyling

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: