Aston Martin One-77: primo incidente alla supercar da 1,5 milioni

Incidente alla Aston Martin One 77

Si tratta del primo incidente noto alla Aston Martin One-77. Quella che vediamo ridotta così miseramente nella foto è una delle rarissime supercar britanniche da 1,5 milioni di Euro immortalata ad Hong Kong. Secondo Wrecked Exotics l'auto era stata da poco consegnata al suo proprietario. A ridurla così sarebbe stato un impatto a bordo strada ad alta velocità.

L'esclusiva coupé, presentata nel 2008 a Parigi e prodotta in soli 77 esemplari, è spinta da un possente motore V12 da 750 cv di potenza e 750 Nm di coppia massima. Grazie a questa unità copre lo 0-100 in 3,7 secondi e raggiunge la velocità di 354 km/h.

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: