BMW: a Villa d'Este con la Zagato Coupé

BMW Zagato Coupé

“La BMW Zagato Coupé è frutto di una collaborazione tra appassionati di automobili”. Per questo motivo Norihiko Harada ed Adrian van Hooydonk hanno da subito concordato la volontà di realizzare una vettura fascinosa e d’impatto, provvista dei tipici dettagli Zagato e realizzata sfruttando la totalità dei componenti meccanici provenienti da una BMW Z4. La Zagato Coupé prevede quindi un approccio di sviluppo realistico, tanto da essere immatricolata per l’utilizzo su strada: soddisfa infatti i requisiti legali validi in tutto il mondo. “Zagato ha sempre fornito ai suoi clienti automobili pronte per essere guidate che possono essere mandate su strada o in pista senza ulteriori aggiunte – ha commentato Andrea Zagato, terza generazione della famiglia a guidare l’azienda –. La BMW Zagato Coupé ricalca lo stesso principio”.

Il designer capo di Zagato (Norihiko Harada) ed il suo omologo in BMW (Adrian van Hooydonk) hanno dunque immaginato quella che viene definita “concept Vmax”, ovvero una macchina immatricolata per la strada e aerodinamicamente ottimizzata: deve infatti raggiungere alte velocità ed allo stesso tempo rispettare tutti i requisiti legali e le regole sui crash test. La Zagato Coupè si caratterizza per il cofano motore decisamente sviluppato, per l’abitacolo arretrato, per la doppia gobba presente sul tetto – elemento peculiare del carrozziere – e per la coda tronca. Sulla carrozzeria vengono poi applicate numerose lettere “z”, mentre l’abitacolo è realizzato con tecniche sartoriali e prevede due tonalità di grigio ed elementi color rosso.

La vernice esterna Rosso Brillante vanta un effetto cangiante e restituisce differenti sfumature. Zagato spiega che tale effetto è stato realizzato stendendo la tinta di fondo – composta da uno strato nero e da un argento metallizzato – e poi applicando sei mani di rosso, a cui seguono altre due mani di vernice trasparente. I cerchi in lega hanno diametro 19 pollici. Zagato propone infine una cappelliera ed una borsa da viaggio con stile dedicato. L'auto sarà presente al Concorso d'Eleganza Villa d'Este, in programma nel fine settimana.

BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé

BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé
BMW Zagato Coupé

  • shares
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: