Foto spia Opel Astra Cabriolet

foto spia Opel Astra cabriolet

Da quasi un anno l’Opel Astra Cabriolet effettua test di affaticamento priva di modifiche evidenti. Questo apparente immobilismo ci spinge a pensare che i tecnici del Fulmine abbiano dovuto risolvere un problema non previsto, decisivo nel prolungare la fase di collaudo. E’ infatti possibile notare alcuni elementi del corpo vettura non ancora definitivi, fra cui le portiere, il roll-bar e la capote. Proprio la capote rappresenta il principale elemento di discontinuità con la generazione precedente. L’Astra Cabriolet monterà infatti una classica soluzione in tela e rinuncia quindi ad un tettuccio in metallo, già impiegato dalla serie precedente. Restano comunque a disposizione quattro comodi posti ed un bagagliaio dall’ampia volumetria.

La gamma motori sarà invece composta da unità benzina e diesel tutte sovralimentate. Si partirà con il 1.4 da 140 CV, passando per il 1.6 da 180 CV e finendo con i 1.7 e 2.0 CDTI. Il debutto potrebbe quindi scalare ad inizio 2013, anche se non è esclusa una sua passerella al salone di Parigi (29 settembre-14 ottobre).

foto spia Opel Astra cabriolet
foto spia Opel Astra cabriolet
foto spia Opel Astra cabriolet
foto spia Opel Astra cabriolet

foto spia Opel Astra cabriolet

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: