Geely: la Volvo XC90 verrà destinata ad un nuovo marchio di lusso operativo in Cina

Volvo presenta l'ultimo restyling del suv XC90

La Volvo XC90 potrebbe essere il primo modello destinato al nuovo marchio di lusso sotto l’egida Geely. Questa indiscrezione viene riportata dal quotidiano China Car Times, secondo cui il marchio cinese avrebbe l’intenzione di mantenere in vita l’XC90 e trasformarlo nella vettura più rappresentativa del suo futuro brand d’alta gamma. Questa operazione dal ridotto esborso economico sarebbe necessaria per introdurre Geely – che, ricordiamo, è proprietaria di Volvo – nel ricco e proficuo segmento dei SUV, vetture particolarmente amate in Cina dove riscuotono i favori del mercato.

La Volvo XC90 fu introdotta nel 2002 e sarà rimpiazzata nel 2014. Utilizza la piattaforma P2 di origine Ford che equipaggia le Taurus, Explorer, Flex e le Lincoln MKS ed MKT.

Via | LeftlaneNews

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: