Car-parazzi

In America li chiamano "car-parazzi" dall'unione del termine inglese che significa automobile e della parola "paparazzi", che ha sempre contraddistinto i fotografi più "aggressivi".

In realtà si tratta di un gruppo di ragazzini giovanissimi, dai 10 ai 15 anni, che pattugliano le strade attorno a Beverly Hills alla ricerca delle auto più esclusive e costose, magari alle prese con qualche pattuglia o in palese flagranza di reato, ma anche perchè semplicemente belle e potenti!

Sono diventati famosi in internet attraverso il loro sito Car-Parazzi dopo aver filmato il sequestro della "SLR" alla moglie del manager svedese Bo Stefan Eriksson, quello che aveva distrutto la Ferrari Enzo in un incidente pazzesco ed era stato arrestato per furto e appropriazione indebita.

Il capo del gruppo (14 anni) non poteva che chiamarsi "Spyder" Dobrofsky...

Via | Quattroruote

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: