Curiosità: gli automobilisti sovrappeso hanno maggiori probabilità di morire dopo un incidente

crash test BMW

Alcuni ricercatori della University of Buffalo hanno stabilito che le persone sovrappeso hanno maggiori probabilità di morire in seguito ad un incidente stradale rispetto ad automobilisti dalla corporatura più snella. Gli studiosi hanno tradotto questa teoria in numeri, enunciando che le persone “moderately obese” rischiano di perire in uno scontro dalle conseguenze gravi il 21% più di frequente rispetto a chi non accusa problemi di peso. La statistica aumenta fino al 56% dei “morbidly obese“, ovvero chi risulta ampiamente sovrappeso.

“I manichini hanno salvato numerose vite e fornito utili informazioni sulle conseguenze ad un impatto, ma sono disegnati per rappresentare automobilisti di corporatura media – spiega Dietrich Jehle, curatore della ricerca –. Se venissero adattati in funzione delle attuali specifiche su taglia e dimensioni allora potrebbero rivelarsi ancora più utili”. Jehle evidenzia poi che l’uso di sedili regolabili si rivela decisamente utile per mitigare le conseguenze di un impatto, anche se gli automobilisti dovrebbero optare per vetture di maggiori dimensioni con più spazio fra il sedile e la colonna dello sterzo.

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: