Chevrolet: la Camaro ZL1 completa il quarto di miglio in 11.93 secondi

La più sportiva fra le Camaro va forte anche nello “sparo”

Il “club degli 11 secondi” comprende da ora anche la Chevrolet Camaro ZL1, a cui bastano appena 11.93 secondi per coprire la distanza dei 400 metri con partenza da fermo. La sportiva statunitense ha effettuato i rilevamenti con i pneumatici di serie (Goodyear Eagle F1 Supercar G:2) e nelle varianti con trasmissione manuale ed automatica TapShift. In quest’ultima configurazione impiega i già citati 11.93 secondi ed esce a 187 km/h, mentre con il sei marce manuale necessita di 11.96 secondi ed esce a 188 km/h. “La ZL1 è un’auto straordinaria nel compiere tutto ciò che le viene richiesto – commenta Tony Roma, responsabile del progetto Camaro ZL1 –. Potete guidarla in pista tutto il giorno oppure divertirvi su strada, dov’è bilanciata e composta”.

La Camaro ZL1 utilizza un motore V8 6.2 con compressore volumetrico Roots 1.9L ed intercooler, capace di 580 CV e 754 Nm. Si caratterizza inoltre per l’uso di sistemi quali il Performance Traction Management e delle sospensioni Magnetic Ride di ultima generazione, regolabili secondo le modalità di funzionamento: Tour, Sport, e Track.

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →