Chevrolet: la Camaro ZL1 completa il quarto di miglio in 11.93 secondi

Il “club degli 11 secondi” comprende da ora anche la Chevrolet Camaro ZL1, a cui bastano appena 11.93 secondi per coprire la distanza dei 400 metri con partenza da fermo. La sportiva statunitense ha effettuato i rilevamenti con i pneumatici di serie (Goodyear Eagle F1 Supercar G:2) e nelle varianti con trasmissione manuale ed automatica TapShift. In quest’ultima configurazione impiega i già citati 11.93 secondi ed esce a 187 km/h, mentre con il sei marce manuale necessita di 11.96 secondi ed esce a 188 km/h. “La ZL1 è un’auto straordinaria nel compiere tutto ciò che le viene richiesto – commenta Tony Roma, responsabile del progetto Camaro ZL1 –. Potete guidarla in pista tutto il giorno oppure divertirvi su strada, dov’è bilanciata e composta”.

La Camaro ZL1 utilizza un motore V8 6.2 con compressore volumetrico Roots 1.9L ed intercooler, capace di 580 CV e 754 Nm. Si caratterizza inoltre per l’uso di sistemi quali il Performance Traction Management e delle sospensioni Magnetic Ride di ultima generazione, regolabili secondo le modalità di funzionamento: Tour, Sport, e Track.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: