Arrestato per aver trasformato una 500 in Gazzella

Un sassarese è stato arrestato dai Carabinieri per aver trasformato una vecchissima 500 in piccola gazzella con tanto di scritte laterali e lampeggianti funzionanti perfettamente uguali alle auto ufficiali dell'Arma.

Il reato commesso però non è da poco, si tratta infatti di "violazione del divieto dell'uso di segni distintivi delle forze di polizia"; l'auto è stata quindi sequestrata.

Cerchiamo di convincere il Maresciallo della stazione di Sassari a chiudere un occhio, è così carina e simpatica... "Suvvia Marescià" si stava scherzando!

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: