Nissan: la LEAF di nuova generazione sarà più economica e piacevole

Prime indiscrezioni sulla nuova Nissan LEAF


Il vice-presidente di Nissan engineering Europe ha rivelato quali elementi verranno considerati nello sviluppare la LEAF di seconda generazione. “I costi rappresentano uno fra i principali inconvenienti cui è andata incontro la LEAF: il prezzo d’acquisto è stato ritenuto eccessivo” ha ammesso Colin Lawther, le cui confidenze sono state raccolte da AutmotiveNews. Per questo motivo la dirigenza Nissan ha scelto di intervenire in maniera radicale. “Producendola nel Regno Unito (a Sunderland, nda) risparmieremo un terzo dei costi” ha proseguito Lawter, senza tuttavia quantificare l’entità della sforbiciata, che permetterà quindi alla segmento C elettrica di rivelarsi più appetibile non solo agli automobilisti dal pollice verde.

Il dirigente ha poi rivelato che “modificheremo l’auto per renderla conforme ai gusti estetici degli automobilisti europei”, che non hanno apprezzato le sue forme tondeggianti e decisamente poco accattivanti. La Nissan LEAF prodotta in Inghilterra verrà commercializzata solo in Europa.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →