Audi TT - le prime prove

Audi TT


Cominciano a comparire in rete le prime impressioni di guida della nuova Audi TT: le riviste inglesi Autocar e Auto Express provano la 3.2 FSI dotata del cambio robotizzato a doppia frizione S-Tronic.

Cominciamo da Autocar, che nota come la nuova TT sia più grande ma più leggera rispetto alla vecchia e che il cambio S-Tronic si comporta ancora meglio rispetto al DSG da cui deriva, nell'accoppiare morbidità e fulmineità nelle cambiate. Gli inglesi passano poi a notare lo spoiler che esce automaticamente a 120 km/h: "Il che ci porta alla domanda più importante rispetto alla macchina: la nuova TT si è sbarazzata dei difetti dinamici della vecchia ? E' davvero all'altezza delle promesse ? La risposta è decisamente si".

Le carreggiate più larghe la rendono decisamente più stabile, sia ad alte velocità che in rilascio, dove "la nuova TT non mostra alcuna tendenza alle esibizioni a cavatappi della vecchia". Ottimo il controllo, con rollio e beccheggio ridotti sulle irregolarità grazie alle nuove sospensioni. Ottimo lo sterzo, un sistema elettro-idraulico che varia l'assistenza con la velocità, anche se gli inglesi chiedono un po' più di feedback quando si spinge la macchina. Tuttavia, le conclusioni su sterzo e trazione integrale della TT sono:

"E' possibile far curvare la TT in una maniera fantasticamente neutrale. E' un processo che richiede correzioni delicate, ma è incredibilmente soddisfacente ... eleva le qualità dinamiche della TT ad un livello dove può essere davvero considerata una rivale della Cayman S."

La conclusione: "Audi vuole vendere 65.000 TT all'anno; dopo quello che abbiamo visto, potrebbe venderne anche molte di più".

Passando ad Auto Express:

"l'abitacolo 2+2 è stato rinnovato per offrire più spazio ai sedili posteriori. La qualità dei materiali è superba e mentre indicatori ed interruttori sono familiari, il layout è nuovo, a parte il volante, preso a prestito dalla RS4".

Auto Express lamenta un rumore di scarico poco caratteriale per il motore 3.2 V6 FSI da 250 cv, poco aggressivo e non all'altezza delle ottime prestazioni (5,7 da 0-100 km/h con il cambio S-Tronic).

Le impressioni:

"La nuova TT è del 50% più rigida rispetto alla vecchia ... sulla strada il risultato è una stabilità impressionante ... uno sterzo più immediato che risponde precisamente anche ai più piccoli input."

Confermati i prezzi e le caratteristiche tecniche : 31.900 € per la 2.0 TFSI, 39.900 € per la 3.2 FSI, 2.100 € in più per l'S-Tronic (prezzi tedeschi, aggiungere 2.000-2.500 € in più al prezzo complessivo per ottenere quello italiano).

[Prova di Autocar via Autoblog.nl]

  • shares
  • Mail
219 commenti Aggiorna
Ordina: