Foto Spia Mini Cooper S John Cooper Works GP

Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works

Queste foto spia scattate all'esterno del Nurburgring ritraggono un muletto della futura Mini Cooper S John Cooper Works GP. Il modello precedente, prodotto in soli 2000 esemplari e dedicato agli appassionati del marchio alla ricerca di una track day car, era una due posti secca, con una barra torsionale all'interno dell'abitacolo che irrigidiva notevolmente il telaio sacrificando il divano posteriore.

Dalle immagini si può notare il nuovo paraurti frontale più aggressivo di quello della Cooper S, le minigonne dal look più sportivo che abbassano la parte centrale dell'auto ed un posteriore nettamente dedicato alla guida sportiva. Un grosso alettone campeggia sopra al lunotto posteriore ed un estrattore, derivato probabilmente dalla versione Challenge della Mini, incornicia i due terminali di scarico centrali.

Le modifiche tuttavia non riguardano unicamente l'aspetto aerodinamico della vettura: tra i generosi cerchi, simili a quelli della vecchia GP, ed i passaruota, la distanza è molto ravvicinata, sintomo di un radicale abbassamento ed irrigidimento dell'auto. Anche il motore sarà potenziato e potrebbe arrivare fino a quota 220 cavalli mentre la presentazione della vettura dovrebbe avvenire durante il 2012.

Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works
Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works
Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works
Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works

Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works
Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works
Foto spia della versione GP della Mini Cooper S John Cooper Works

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: