Volkswagen Golf GTI MKVII: 220 cavalli e versione Bluemotion?

Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R

Sono trapelati nuovi dettagli sulla futura generazione di Volkswagen Golf GTI. Secondo quanto riportato sulle pagine di Car Magazine la nuova Golf GTI MKVII sarà presentata al Salone di Ginevra del 2013 e potrà contare su di un quattro cilindri due litri turbo in una versione rivista rispetto all'attuale.

Smentendo le precedenti indiscrezioni che vedevano la potenza incrementata fino a 260 cavalli, il mensile inglese sostiene che la prossima Volkswagen Golf GTI MKVII avrà una potenza di 220 cavalli e 254 340 Nm disponibili da 1800 a 5200 giri. Secondo una fonte interna a Volkswagen riportata da Car, la nuova Golf GTI accelererà da 0 a 100 in 6.7 secondi e toccherà una velocità massima di 246 km/h. Questi dati, se confermati, porrebbero la Golf GTI un gradino sotto rispetto ad alcune concorrenti come la Renault Mégane RS che passa da 0 a 100 in soli 6 secondi.

Confermato anche il differenziale a slittamento limitato e la presenza di una versione GTI Bluemotion con gomme più piccole, cambio con rapporti allungati e centralina motore modificata per consumare meno ed emettere meno CO2, mantenendo comunque il temperamento sportivo dell'automobile. Il telaio MQB sarà irrigidito rispetto alle altre versioni e la vettura sarà più bassa di 30 mm e con un interasse più lungo di 5 cm rispetto agli altri allestimenti, oltre ad essere circa 100 kg più leggera dell'attuale.

Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R

Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R
Foto spia Volkswagen Golf GTI e Golf R

  • shares
  • Mail
78 commenti Aggiorna
Ordina: