Ventilatore-estrattore solare


Si avvicina l'estate (quella calda) e come al solito spuntano dalla rete soluzioni (gadget) che dovrebbero aiutarci a vivere meglio questi mesi torridi, specialmente nelle nostre amate auto.

Quello che ci viene segnalato da Xataka è un "aggeggino" che non ci stupiremmo di vedere in mano a quei cinesi che ci propinano le peggio tecnologie (cagate) mondiali fuori dai ristoranti.

Il "TO-230" è infatti un ventilatore-estrattore solare che, posizionato a incastro sul finestrino e autoalimentandosi con il sole promette di cambiare l'aria all'interno dell'abitacolo, in pratica togliendo aria calda e inserendo aria un pochino meno calda.

Se non trovate il cinese potete sempre acquistarlo per 35 dollari su Digitalkitchenstore.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: