Brabus al Salone di Ginevra 2015 Live

Le nuova Brabus esposte al Salone di Ginevra sfiorano i mille cavalli, ecco tutte le novità del tuner.

Brabus al Salone di Ginevra 2015 Live

La Brabus Rocket è una vettura entrata nella storia per le sue performance. Il mito Rocket ritorna al Salone di Ginevra 2015, questa volta basato sull'ammiraglia di Stoccarda, la Mercedes Classe S che, grazie alle modifiche di Brabus dispone ora di una potenza massima di 900 cavalli. Basata sulla Mercedes S 65 AMG, la nuova Brabus Rocket 900 si propone con un prezzo di partenza di circa 350 mila euro ed utilizza il dodici cilindri biturbo da 6.0 litri firmato AMG e modificato dai tecnici di Bottrop.

Brabus al Salone di Ginevra 2015 Live

La sportiva da 900 cavalli propone una cilindrata aumentata fino a 6.3 litri, turbine maggiorate e molte altre modifiche che le consentono di raggiungere una coppia massima di 1.500 Nm in grado di portarla da 0 a 100 chilometri orari in 3.7 secondi, spingendola fino ad una velocità massima di 350 chilometri all'ora. Tutto questo all'insegna dell'esclusività viste le finiture interne ed i pregiati rivestimenti di plancia e sedili, tutto rigorosamente personalizzabile dal cliente.

Brabus al Salone di Ginevra 2015 Live

La stessa velocità massima è proposta anche dalla Mercedes S63 AMG Brabus 850 Biturbo che utilizza il 5.5 litri AMG portato a 5.9 litri così da arrivare a 850 cavalli. In questo caso l'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari è coperta in 3.5 secondi grazie al sistema di trazione integrale 4Matic. Immancabili anche gli altri modelli del tuner di Bottrop, dalla Mercedes G 63 AMG 6x6 ai vari modelli classici restaurati dai tecnici Brabus.

Brabus al Salone di Ginevra 2015 Live

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: