Mitsubishi Concept XR-PHEV II: al salone di Ginevra la ibrida da 40 g/km di CO2

Il SUV adotta una nuova piattaforma ibrida, con motore elettrico da 163 CV ed emissioni contenute in meno di 40 g/km. La Mitsubishi Concept XR-PHEV II sarà presente a Ginevra.

mitsubishi_concept_xr-phev

Mitsubishi sottopone ad alcune modifiche il prototipo Concept XR-PHEV e ne anticipa quest’oggi la versione rinnovata. Si chiama Concept XR-PHEV II e verrà esposto al salone di Ginevra (3-15 marzo), rassegna a cui l’azienda giapponese partecipa anche con il rinnovato L200. Il prototipo consta di un sistema ibrido plug-in, più leggero e compatto rispetto alla piattaforma PHEV della Outlander: le emissioni inquinanti dovrebbero attestarsi a meno di 40 g/km.

Mitsubishi non ha diffuso ulteriori dettagli, tranne la potenza del motore elettrico: si avvale di 163 CV. La XR-PHEV risale al novembre 2013 e misura in lunghezza 4,49 metri. Adotta un 1.1 turbo ad iniezione diretta ed un pacco batterie ad alta efficienza, che alimenta quel modulo elettrico che può dare origine alla trazione integrale. Il sistema di guida restituisce differenti modalità e permette anche di viaggiare senza l’ausilio del motore termico.

  • shares
  • Mail