Assicurazione auto, 5 mosse per risparmiare

Ecco qualche consiglio per risparmiare anche diverse centinaia di euro all'anno.

rc auto aumenti 2015

Di fronte a continui aumenti, selvaggi ed impuniti, una delle poche cose che ci sono rimaste è fare più attenzione nello scegliere la compagnia con cui stipulare l'assicurazione auto. Alcuni di questi consigli li conoscerete già, ma li avete mai messi in pratica davvero?

1) LE COMPAGNIE ON-LINE
Potete confezionare i vostri preventivi sui siti di ognuna o avvalervi dei preventivatori, come ad esempio 6sicuro o Facile.it, ma ce ne sono anche altri.

2) NEGOZIARE CON IL VOSTRO ASSICURATORE
Portategli i preventivi più vantaggiosi che avete trovato on-line e da altri agenti e chiedete uno sconto. Sarete ancora più convincenti nel caso abbiate più di un veicolo da assicurare: in quel caso ci penserà due volte prima di perdere più polizze in un colpo solo.

3) DECRETO BERSANI
Consiste nella possibilità di estendere a familiari conviventi la classe di merito più favorevole. Attenzione però alla effettiva applicabilità, bisogna analizzare caso per caso.

4) CLAUSOLE E COPERTURE ACCESSORIE
Possibilità di pagare con carta di credito, in un'unica soluzione, furto e incendio, tutela legale, salvaguardia della patente, ecc.: a seconda dell'auto e dell'uso che ne fate si può scegliere di rinunciare a quelle per voi superflue e fare calare così il premio.

5) RIMANERE AGGIORNATI
La compagnia con cui è stato conveniente concludere l'anno scorso non è detto che sia la più conveniente anche quest'anno. Se potete, controllate di tanto in tanto, i prezzi possono cambiare da una stagione all'altra e considerate che non è più in vigore il tacito rinnovo e che non avete l'obbligo di avvertire la compagnia che state lasciando.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: