La Berlingo Mountain Vibe anticipa il facelift del modello

Il prototipo sarà esposto al salone di Ginevra e si rivolge agli amanti delle attività all'aria aperta. Introduce alcuni contenuti destinati all'imminente facelift.

2015_citroen_berlingo_mountain_vibe

Citroen lancerà presto il rinnovato Berlingo. Lo vedremo al salone di Ginevra (3-15 marzo), ma le principali novità di carattere stilistico vengono oggi introdotte dal Berlingo Mountain Vibe. Questa concept car è dedicata in primis agli amanti delle attività all’aria aperta e si caratterizza per la verniciatura bicolore, risultato dell’accostamento fra il Mountain Green della carrozzeria ed alcuni motivi di colore rosa fluo.

La vettura è priva della trazione integrale, ma offre il sistema Grip Control e può destreggiarsi anche su fondi a bassa aderenza. Nell’abitacolo trovano posto cinque passeggeri, distribuiti su sedili anch’essi grigi e dalle sfumature rosa. Sulla fiancata è invece riprodotta una cartina geografica, mentre alle ruote sono ancorate catene da neve.

Le novità più significative del Mountain Vibe sono comunque a livello estetico, grazie a quelle variazioni che saranno presto introdotte sulla gamma Berlingo: le luci diurne a LED scivolano ad esempio in prossimità dei fendinebbia, cambia l’andamento del fascione paracolpi e le prese d’aria si rivelano più ampie.

  • shares
  • Mail