Skoda: arrivano Citigo, Fabia, Rapid Spaceback e Octavia per neopatentati

Disponibili motorizzazioni benzina e diesel, la piccola citycar può essere acquistata anche a metano

Skoda Citigo

Skoda – Chi ha preso da poco la patente non può guidare qualsiasi vettura, ma deve rispettare i requisiti di legge. Skoda presenta la sua gamma per i neopatentati, proponendo motorizzazioni adeguate del proprio listino a chi inizia a guidare. Si parte da Skoda Citigo, la piccola citycar della casa ceca, con il motore 1.0 MPI da 60 cavalli con cambio manuale o ASG oppure il 1.0 MPI G-TEC 68 CV, per chi preferisce l’alimentazione a metano.

La nuova Skoda Fabia è da poco stata lanciata sul mercato italiano e viene caratterizzata dalle numerose soluzioni di personalizzazione, tra 15 colori carrozzeria e 9 per gli interni. La tecnologia è garantita dal sistema di connettività Mirrorlink, per utilizzare le App del proprio smartphone, mentre le motorizzazioni proposte sono il 1.0 MPI da 60 o 75 CV per la versione hatchback, oppure il 1.0 MPI da 75 CV e il 1.4 TDI da 90 CV per la versione wagon.

Anche la Skoda Rapid Spaceback e la Skoda Octavia propongono alcune versioni adatte ai neopatentati: la prima, con un design particolarmente giovanile, è disponibile con il 1.2 TSI da 86 CV ed il 1.6 TDI da 90 CV (con cambio manuale o DSG) ed è caratterizzata dal tetto panoramico esteso. La seconda prevede l’unica motorizzazione 1.6 TDI da 90 CV, con allestimento Active.

  • shares
  • Mail