Toyota: la Yaris HSD emette solo 79 g/km di anidride carbonica

Toyota Yaris Hybrid

Toyota ha diffuso nuovi particolari riguardo la Yaris Hybrid, che verrà esposta durante il salone di Ginevra (8-18 marzo) ed utilizza l’ultima evoluzione della piattaforma HSD, in quest’occasione composta da un benzina 1.5, da un motore elettrico e dal pacco batterie sistemato sotto il divanetto posteriore. I tecnici del marchio giapponese hanno stabilito che la Yaris Hybrid emette solo 79 grammi di anidride carbonica per chilometro, valore inferiore rispetto a qualsiasi veicolo con alimentazione termica attualmente in commercio. Per valutare la bontà della nuova utilitaria Toyota ci mette a disposizione i rilevamenti ottenuti su tre tipi di percorsi (soprattutto urbano, misto urbano/extraurbano e soprattutto extraurbano.

In queste condizioni la Yaris Hybrid trascorre in media il 66% del tempo senza utilizzare l’unità a benzina e percorre il 58% della distanza complessiva senza l’apporto del 1.5. In particolare va sottolineato che nel percorso cittadino la segmento B viaggia in modalità EV per 10 minuti e 54 secondi su 17 minuti e 40 secondi complessivi, percorrendo 5.1 chilometri senza emettere emissioni su un totale di 8.9 chilometri. Le prevendite della Toyota Yaris Hybrid inizieranno a partire dall’estate.

Toyota Yaris Hybrid
Toyota Yaris Hybrid
Toyota Yaris Hybrid
Toyota Yaris Hybrid

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: