Foto spia Volkswagen Golf VII 3 porte

Volkswagen Golf VII 3 porte

La discontinuità fra le Volkswagen Golf di sesta e settima generazione sarà molto più consistente rispetto al passaggio dalla quinta alla sesta. Nulla che già non si conoscesse. Eppure in quest’occasione i tecnici Volkswagen hanno davvero calcato la mano, rinnegando quindi la politica dell’aggiornamento costante e minuzioso che da sempre contraddistingue il loro credo automobilistico. La Golf VII sarà per certi versi molto simile alla IV, per merito di una piattaforma – la tanto pubblicizzata MQB – che andrà a ridurne la massa ed in parte anche le dimensioni.

L’hatchback tedesca sarà infatti più bassa ed avrà un parabrezza più inclinato, mentre le carreggiate si riveleranno di qualche centimetro più generose. L’impatto visivo sarà quindi più stimolante. La nuova Golf dovrebbe inoltre rivelarsi leggera quanto la IV generazione, merito – ça va sans dire – del pianale MQB che genera vantaggi in termini ci confort, sicurezza attiva ed anche efficienza energetica. A tal proposito è interessante riportare le indiscrezioni di Top Gear, secondo cui la GTI VII peserà 135 chili meno della generazione odierna grazie anche all’ampio uso di acciai alto-resistenziali ed alluminio.

Volkswagen Golf VII 3 porte
Volkswagen Golf VII 3 porte
Volkswagen Golf VII 3 porte
Volkswagen Golf VII 3 porte

Volkswagen Golf VII 3 porte
Volkswagen Golf VII 3 porte

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: