Mercedes: la Classe A AMG sarà presentata al Salone di Parigi

foto spia Mercedes Classe A AMG

L'obiettivo è quello della clientela giovane e sportiva. E naturalmente, dotata di buone disponibilità economiche: la Classe A AMG rivestirà per l'atelier di Affalterbach lo stesso ruolo che il modello avrà per Mercedes, ossia quello di conquistare una fascia di pubblico tradizionalmente orientato su marchi come Audi e BMW. La presentazione della variante sportiva, come anticipato oggi da Autocar, è in programma per il Salone di Parigi di settembre.

Mercedes è ormai nell'imminenza del coraggioso attacco al segmento delle hatchback sportive. Stoccarda, tradizionalmente forte nei segmenti superiori, non ha mai proposto finora una rivale diretta nel segmento C premium con cui fronteggiare la coppia A3-Serie 1. Ora lo farà, e senza timori reverenziali di sorta, come dimostra il pronto lancio della variante AMG, che seguirà di soli sei mesi quello delle motorizzazioni standard.

La versione più cattiva del modello sarà dotata della trazione integrale 4Matic e verrà spinta da una variante estrema del nuovo 2.0 turbo quattro cilindri a iniezione diretta. Qualora il volere di Ola Kallenius dovesse concretizzarsi, la piccola AMG potrebbe avere una potenza di circa 350 CV. Testimonianza di quanto la casa creda nel progetto è la circostanza che Affalterbach sta lavorando fianco a fianco con Brixworth (la fabbrica dei motori di F1) nello sviluppo di questa nuova unità.

Al di sotto della A 25 AMG la gamma motori del modello sarà leggermente diversa da quella della nuova Classe B: oltre ai nuovi 1.6 turbo da 122 CV o 156 CV e 1.8 CDI da 109 o 136 CV, la Classe A offrirà anche un benzina particolarmente prestazionale, in grado di erogare circa 250 CV. Quest'unità, probabilmente una versione meno potente del 2.0 turbo montato sull'AMG, andrà a rivaleggiare con l'Audi S3, ma sarà abbinato solo alla trazione anteriore.

Sempre allo scopo di avvicinarsi ad una clientela più giovane, la nuova Classe A offrirà anche una nuova, avanzata interfaccia per gli smartphone. Il prezzo del modello verrà rivelato solo al Salone di Ginevra, ma sarà sicuramente allineato con quello delle due rivali d'elezione.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: