Ferrari 212 Export Barchetta: andrà all'asta sul Lago di Como

Ferrari 212 Export Barchetta - La sportiva del 1952 andrà all'asta a Villa Erba a Como durante il weekend del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este.

Ferrari 212 Export Barchetta Touring

Ferrari 212 Export Barchetta - Come ogni anno nel mese di maggio sul Lago di Como si terrà il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este, una delle kermesse di auto storiche più importanti al Mondo. Insieme all'esposizione di vetture sarà, come di consueto, organizzata anche un'asta a Villa Erba. RM Auctions ha già iniziato a mostrare i lotti che caratterizzeranno l'asta e, al momento, sono presenti tre Ferrari, una Ferrari Enzo, una Ferrari 288 GTO ed una rarissima Ferrari 212 Export Barchetta della Carrozzeria Touring.

Ferrari 212 Export Barchetta Touring

Proprio quest'ultima potrebbe rivelarsi l'auto più esclusiva dell'asta vista la sua rarità. Si tratta infatti dell'ultima Ferrari 212 Export Barchetta carrozzata Touring, creata per le competizioni e protagonista della Mille Miglia del 1956 e delle Targa Florio del 1952 e 1953. L'esemplare che andrà all'asta è stato inizialmente utilizzato nelle competizioni viste le performance del suo dodici cilindri 2.5 litri da 160 cavalli. Negli anni sessanta venne portato in America dove partecipò ad alcuni concorsi d'eleganza per poi cambiare più volte proprietario.

Ferrari 212 Export Barchetta Touring

All'inizio degli anni novanta la Ferrari 212 Export Barchetta tornò in Europa, restando per un lungo periodo in Spagna, per poi passare in Inghilterra e tornare in America prima di riapprodare in Italia dove sarà nuovamente venduta. La vettura susciterà sicuramente molto interesse tra i collezionisti, ma anche tra gli amanti delle competizioni in quanto, visto il suo pedigree, è iscrivibile a decine di competizioni tra cui il Monaco Historic Grand Prix, la Mille Miglia, il Tour Auto e la Le Mans Classic.

  • shares
  • Mail