Supera la soglia di tolleranza di 0,4 km/h: multato

A Piove di Sacco c'è uno degli autovelox più "intransigenti" della provincia di Padova.

autoveloxlego

Qualche anno fa, lungo la Strada dei Vivai, in quel di Piove di Sacco (PD), è stato installato un autovelox che ha mietuto parecchie vittime, forse troppe. A distanza di poco tempo, a furor di popolo, arriva un'ordinanza che taglia "l'orario lavorativo" dell'autovelox, impiegandolo solamente 4 ore al giorno spalmate in varie fasce orarie.

In barba alle dichiarazioni dell'amministrazione comunale che sostiene di non essere interessata ai ricavi incassati grazie al rilevatore, sembra che il comando di Polizia Locale sia un po' troppo zelante nelle sue mansioni, non applicando quello che secondo noi sarebbe solamente buon senso, come nel caso del verbale qui sotto, inviato da un automobilista a il Mattino di Padova. Sulla statale in questione vige il limite di 70 km/h; il nostro procedeva a 75,4 km/h, dunque al netto della tolleranza prevista per legge, il comando convalida la sanzione per soli 0,4 km/h. Per questo è tenuto a pagare 72,07 euro.

stralcioverbalepiovedisacco

Ancora più sconfortante è scoprire che non la prima volta che accade: in un altro caso la soglia di tolleranza era stata oltrepassata di appena 0,1 km/h!

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: