Il double decker sbatte contro un albero e perde il tetto

L'incidente non ha provocato feriti gravi. Una passeggera ha spiegato che il tetto è venuto via con la stessa facilità di un coltello che affonda nel burro.

Un bus double decker della linea 91 si è ritrovato privo del tetto e della vetratura superiore, venuti a mancare dopo l’impatto contro un albero. L’incidente si è verificato intorno alle 13 di ieri, nel quartiere londinese di Holborn, di fronte al King's College London.

I paramedici hanno prestato soccorso a cinque passeggeri, tutti feriti in maniera non grave: due sono rimasti contusi al volto e tre al corpo. Le modalità dell’incidente vanno ancora chiarite, ma è sorprendente notare con quale facilità il mezzo abbia perso la metà superiore: le fotografie caricate su Twitter ricordano la scena di un cartone animato, dove un veicolo si apre come una scatola di sardine.

L’area è stata sgombrata intorno alle 14.20, dopo che i Vigili del Fuoco hanno rimosso i vetri e divelto completamente il tetto. Darcy Delaproser, testimone dell’incidente, ha spiegato al Daily Mail che il tetto è venuto via con la stessa facilità con cui una lama penetra nel burro.

  • shares
  • Mail