Shelby Cobra 427 Super Snake: all'asta a 4.5 milioni di euro

Shelby Cobra 427 Super Snake - L'esemplare unico venduto per più di quattro milioni e mezzo di euro, ecco la sua storia e tutte le foto.

Shelby Cobra 427 Super Snake

Shelby Cobra 427 Super Snake - La storia dell'unico esemplare di questa vettura è davvero molto particolare. Si tratta infatti dell'unica Shelby Cobra 427 Super Snake arrivata fino ai giorni nostri delle 2 mai prodotte, con l'altra auto, appartenuta anche a Bill Cosby, che è stata protagonista di un disastroso incidente finendo giù da una scogliera nell'Oceano Pacifico. La Shelby Cobra 427 Super Snake con telaio CSX 3015 è così l'unica Super Snake originale attualmente esistente, nonché una delle 23 Shelby Cobra 427 mai realizzate ed ha un passato davvero molto intenso. Costruita nel 1965 come auto da corsa, venne subito spedita in Inghilterra, girando l'Europa per un tour promozionale organizzato da Shelby.

Nel 1966 tornò in America come Shelby 427 Cobra Competition ed un anno dopo venne convertita per l'utilizzo su strada, diventando una Semi-Competition, ovvero una SC. Questo perché in origine la vettura non aveva i silenziatori di scarico né il parabrezza e per questo non poteva essere utilizzata su strada. Sembra però che non vennero apportate altre modifiche e, proprio per questo motivo, la Shelby Cobra 427 Super Snake con telaio CSX 3015 è l'unica Competition Roadster originale.

Questo nonostante negli anni la vettura sia stata riverniciata ed aggiornata con diversi particolari, fino al restauro che l'ha riportata alle sue condizioni originali, riscoprendo la particolarissima tonalità di blu che caratterizzava la carrozzeria. Il motore è l'originale 427 pollici cubici, un'unità da sette litri abbinata ad una trasmissione automatica a tre rapporti connessa alla sola trazione posteriore. Tutti particolari che hanno innalzato il prezzo della vettura, facendo concludere l'asta Barrett-Jackson a ben 5.115.000 dollari, l'equivalente di 4.539.300 euro.

  • shares
  • Mail