Incidente mortale coinvolge ben 50 veicoli [Video]

Domenica in Pennsylvania il maltempo ha provocato un incidente a catena impressionante.

Temperature bassissime e la pioggia sono state la causa di un incredibile e tragico incidente avvenuto domenica scorsa in Pennsylvania, sulla Interstatale 76. Il maltempo ha creato in poco tempo una imponente lastra di ghiaccio che ha sorpreso i guidatori che stavano affrontando la strada poco prima delle 7 di mattina.

Un tamponamento a catena che ha coinvolto una cinquantina tra automobili e mezzi pesanti e che ha causato un morto e diversi feriti. Morti che, però, sono saliti a quattro comprendendo altri incidenti avvenuti sempre domenica, sempre in Pennsylvania e causati anch'essi dalle strade ghiacciate.

“Questo è il peggior tipo di precipitazione invernale che ci sia, perché la pioggia ghiaccia all'istante e non serve che l'intero asfalto sia ghiacciato perché crei problemi agli automobilisti” ha dichiarato il portavoce del Dipartimento dei Trasporti della Pennsylvania, Eugene Blaum.

Come hanno testimoniato altri automobilisti, giunti sul luogo dell'incidente pochi minuti dopo il maxitamponamento, guidare sulla strada era quasi impossibile. Un'automobilista ha dichiarato che “Viaggiavamo al massimo a 15 km/h, ma l'automobile era quasi ingovernabile. Non voglio immaginare cosa sarebbe successo fossi arrivata pochi minuti prima”.

Come detto, l'incidente sull'Interstatale 76 è stato quello più spettacolare, visto l'alto numero di veicoli coinvolti, ma quello più grave è avvenuto sulla vicina Interstatale 476, dove un altro tamponamento a catena ha provocato almeno due vittime, mentre la quarta vittima è un'anziana signora coinvolta in un incidente a New Haven.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: