Foto spia nuova BMW Serie 5

Arriva il prossimo anno, forte di una massa complessiva ridotta e motori ancora più efficienti.

Foto spia nuova BMW Serie 5

Inedite foto spia per la nuova generazione di BMW Serie 5: stavolta la berlina tedesca è stata sorpresa alle prese con i test a bassa temperatura. La vettura dovrebbe arrivare sul mercato nel 2016 conservando le dimensioni esterne del modello attuale ma con una massa complessiva sensibilmente più ridotta: si parla di un peso più contenuto di circa 100 kg grazie ad un utilizzo più esteso di alluminio, magnesio e carbonio.

Lo stile della nuova Serie 5 sarà supervisionato da Adrian van Hooydonk, dal 2009 a capo del design di BMW dopo essere subentrato all’amato/odiato Chris Bangle. Sotto al cofano della rinnovata Serie 5, oltre alle versioni a 4, 6 ed 8 cilindri benzina e turbodiesel (tutti turbo, biturbo e ad iniezione diretta del carburante) potrebbero finire anche i nuovi 3 cilindri del gruppo tedesco, già adottati dalla Serie 1 e presto anche dalla 3er.

In un secondo momento dovrebbe invece arrivare l’ibrida, dotata di un motore endotermico 4 cilindri 2.0 benzina accoppiato ad un elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio. Novità consistenti anche per il sistema infotelematico: il nuovo i-Drive sarà infatti dotato di touch-screen, una tecnologia che verrà introdotta per supportare il tradizionale sistema di comando analogico, installato a livello del tunnel centrale. Col pannello touch sarà possibile, ad esempio, inserire dati alfanumerici nel navigatore satellitare mediante una tastiera virtuale.

  • shares
  • Mail