Lo stand Chrysler al Salone di Detroit 2015 Live

Chrysler - Al Naias il brand Americano di FCA espone la propria gamma con il van Town and Country e le berline Chrysler 200 e Chrysler 300.

Chrysler al Salone di Detroit 2015 Live

Per Chrysler il Salone di Detroit 2015 è stato l'occasione per esporre tutta l'attuale gamma per il mercato Americano. Al Naias 2015 il marchio di FCA ha infatti messo in mostra le due berline Chrysler 200 e Chrysler 300, lasciando spazio però anche alla rinfrescata Chrysler Town and Country, la monovolume dalla quale è derivata la Lancia Voyager. Proprio quest'ultima si è proposta sotto i riflettori di Detroit nella sua variante 2015 che presenta alcune migliorie estetiche apportate dal nuovo model year. La Chrysler Town and Country si propone in sei diverse versioni, con i clienti americani che hanno a disposizione un potente motore sei cilindri da 3.6 litri abbinato di serie ad una trasmissione automatica a sei rapporti.

Particolarmente spaziosa, nonostante le dimensioni contenute per gli standard del mercato americano, la Chrysler 200, un modello molto apprezzato oltreoceano per via del look moderno, delle ottime doti tecnologiche e del prezzo contenuto al quale viene proposta: si parte infatti da meno di 20 mila euro. I clienti possono optare per un motore quattro cilindri Multiair da 2.4 litri capace di 175 cavalli e 225 Nm di coppia massima, oppure per un V6 Pentastar 3.6 litri da 283 cavalli e 350 Nm. In entrambi i casi è presente di serie una trasmissione automatica a nove rapporti, con Chrysler che offre tutte le più moderne dotazioni tecnologiche a bordo della 200, come ad esempio l'impianto di infotainment UConnect.

A completamento del proprio stand, Chrysler ha esposto anche alcuni esemplari della Chrysler 300, presentata in veste aggiornata durante lo scorso Salone di Los Angeles. La nuova estetica del frontale della berlina si abbina ad interni aggiornati con strumentazione digitale abbinata a nuove tecnologie come il Lane Departure Warning ed il Cruise Control adattivo con sistema di avviso anti collisione. Al debutto sulla Chrysler 300 anche il cambio automatico a otto rapporti che si abbina ad un V6 Pentastar 3.6 litri da 296 cavalli, con i clienti che possono però optare anche per la più performante V8 Hemi con un motore 5.7 litri da 368 cavalli.


  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: