Scuolabus abusivo: nel baule c'erano tre sedie da cucina!

All'interno di un Fiat Scudo erano presenti quindici bambini, di età compresa fra 4 ed 8 anni. Alcuni di loro occupavano tre sedie nel bagagliaio.

scuolabus_abusivo

Gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore (Napoli) hanno multato il conducente di un Fiat Scudo, veicolo immatricolato autocarro ed in teoria omologato per trasportare solo conducente e passeggero. L’uomo, però, aveva trasformato il furgoncino in minibus ad uso scolastico e trasportava al momento del fermo ben quindici passeggeri! L’incredibile vicenda è raccontata da Il Mattino.

Si è verificata ieri pomeriggio, nel comune della cintura partenopea, quando gli agenti stavano svolgendo normali attività di controllo. La loro attenzione è stata catturata dallo Scudo, al cui interno erano presenti bambini in numero superiore a qualsiasi regola del buonsenso. Alcuni di loro sedevano nel bagaglio, su tre sedie tenute legate da banalissimo nastro adesivo. I passeggeri erano di età compresa fra 4 ed 8 anni ed erano diretti verso una ludoteca, la cui titolare è risultata essere la moglie dello scellerato conducente.

Gli agenti hanno scortato il veicolo a destinazione e qui hanno elevato una lunga serie di multe: il conducente è stato sanzionato per circa 1.000 euro, il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per 60 giorni e la carta di circolazione è stata ritirata. Accertamenti sono stati compiuti anche nei confronti della ludoteca e della sua titolare.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: