Restyling in vista per la Kia Cee'd

La segmento C del marchio coreano verrà presto aggiornata e potrebbe cambiare fanali, paraurti e mascherina. Lo confermano queste immagini, provenienti dal Circolo Artico.

Le prime foto spia della rinnovata Kia Cee'd

Un primo esemplare della rinnovata Kia Cee’d è stato fotografato nelle vicinanze del Circolo Polare Artico. Qui era impegnato nei tradizionali test di affaticamento, utili per valutare la bontà delle migliorie che debutteranno in occasione dell’aggiornamento stilistico. Le camuffature nascondono tutti i particolari, ma è legittimo aspettarsi un restyling di natura conservativa e destinato alle aree vittime di obsolescenza: Peter Schreyer ed i colleghi del centro stile interverranno sulla fanaleria, sui fascioni paraurti e sulla griglia anteriore, ma possiamo attenderci novità anche per i cerchi in lega e sulla plancia.

La modifica più interessante potrebbe essere quella legata al nuovo motore di cilindrata ridotta, sovralimentato, che Hyundai e Kia metteranno a disposizione delle proprie automobili di segmento A, B e C: appartiene alla famiglia Kappa, ha cilindrata di 1.0 litro ed è la versione più muscolosa dell’unità (aspirata) presente sotto il cofano della Picanto. Non conosciamo il valore di potenza massima, ma ci aspettiamo un ventaglio compreso fra 85 CV e circa 120 CV.

La stessa unità – con frazionamento tre cilindri – potrebbe esordire in occasione del restyling della Picanto. Ne ha parlato il sito Paultan, che riporta la denominazione (TCI) ed alcune specifiche: il mille sviluppa 106 CV (a 6.000 giri/minuto) e 137 Nm, valore erogato fra 1.600 e 3.500 giri/minuto. L’utilitaria, così motorizzata, percorre 14 chilometri con un litro di benzina. La rinnovata Kia Cee’d potrebbe esordire nel 2016, quatto anni dopo il lancio della vettura odierna.

  • shares
  • Mail