Subaru Legacy 2007, pronta per il Giappone

Subaru Legacy

Subaru si prepara al lancio della gamma Legacy 2007 nel mercato giapponese. Molto lievi i cambiamenti estetici, sia per la Legacy berlina che per la station wagon, con la variante "all-terrain" Outback: fianchi, coda - soprattutto della berlina - e frontali sono stati "ammorbiditi", e tutte le versioni hanno paraurti più avvolgenti.

In particolare, il disegno del frontale non fa ricorso allo stile vagamente Alfa Romeo, con scudo triangolare... rovesciato e "baffi" laterali - vedi Impreza o Tribeca - ma si presenta come un'evoluzione del precedente, con una lista cromata a V comprendente lo stemma Subaru, tutto sommato dal design incisivo; per la Outback, invece, la mascherina ha una sorta di griglia cromata, forse più consona ad una off-road.

All'interno, la Legacy rimane simile alla versione precedente, a parte i materiali e le nuove combinazioni di colori e rivestimenti. I motori per il Giappone sono - ovviamente - tutti boxer: 5 versioni 2.0i 16v (140 CV, automatica 180 CV, manuale 190 CV, automatica 260 CV, manuale 280 CV) ed un 3.0i 24v R da 250 CV; la Outback mantiene le cilindrate dell'attuale versione, con potenze aumentate (2.5i 16v 177 CV e 3.0i 24v 250 CV). Trazione integrale, come di consueto, di serie per tutte. Il lancio nel mercato europeo è previsto per l'autunno del 2006, e bisognerà forse attendere la primavera del 2007 per le prime versioni con il già noto boxer diesel, per il quale dovrebbero essere previste cilindrate tra 2.0 e 2.2 litri e potenze tra i 140 e i 180 CV.

Subaru Legacy

Subaru Legacy

Subaru Outback

Subaru Legacy

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: