Lo stand Mazda al Salone di Detroit 2015 Live

Nessuna anteprima mondiale per il marchio giapponese: in primo piano resta la nuova CX-3

Guarda la fotogallery dello stand Mazda al Salone di Detroit 2015

Salone di Detroit 2015 - Prosegue la nostra rassegna live dal Salone di Detroit 2015 (aperto al pubblico dal 17 al 25 gennaio): tra le case presenti all’appuntamento americano c’è Mazda, senza nuove anteprime da mostrare, ma ricalcando un po’ lo stand visto all’ultimo Salone di Los Angeles. In primo piano c’è la Mazda CX-3, presentata proprio all’appuntamento californiano dello scorso novembre: è il nuovo piccolo SUV, con cui il costruttore nipponico entra in uno dei segmenti in maggiore crescita a livello internazionale.

Si tratta del quinto modello ad avvalersi della tecnologia SKYACTIVE, abbinata al design KODO-Soul of Motion, e sarà dotata dei più recenti sistemi di sicurezza attiva, con il sistema di infotaiment comprensivo di MZD Connect. La Mazda CX-3 arriverà anche nel mercato europeo, con la disponibilità di tre motorizzazioni: il benzina SKYACTIVE-G 2.0 (in due declinazioni di potenza) ed il diesel SKYACTIVE-D 1.5. Potranno essere abbinati al cambio manuale oppure a quello automatico a 6 rapporti SKYACTIVE-Drive.

Tra le altre vetture esposte nello stand Mazda a Detroit troviamo la CX-5 e la Mazda6, entrambe già viste a Los Angeles al debutto. Il MY2015 di entrambe le vetture non porta particolari modifiche a livello estetico, se non qualche modifica alla calandra e ai gruppo ottici, ma propone aggiornamenti per la tecnologia, come l’introduzione del sistema multimediale Mazda Connect. Questi due modelli, con le specifiche per il mercato europeo, verranno mostrate al Salone di Ginevra 2015 del prossimo marzo.

  • shares
  • Mail