Shelby GT350R: è lei la più arrabbiata delle Ford Mustang

Sotto al cofano c’è il più potente motore atmosferico mai costruito per Mustang.

Shelby GT350R

E’ la Ford Mustang più “track-oriented” mai costruita: parliamo ovviamente della Shelby GT350R, presentata in anteprima mondiale al NAIAS 2015. Rispetto al modello di derivazione, la vettura è stata rivista a livello aerodinamico grazie ad un nuovo cofano motore ventilato, ad un fascione anteriore completamente rivisto e dotato di lip-spoiler, a parafanghi anteriori ventilati, minigonne e ad una vistosa ala aerodinamica in CFRP montata sul cofano baule: caratteristiche studiate per incrementare il down-force ed il piacere di guida.

Sotto al cofano c’è "il più potente motore atmosferico mai costruito per Mustang": un V8 5.2 litri da 500 Cv e 542 Nm di coppia massima, accoppiato ad un cambio manuale a 6 marce e ad un differenziale posteriore di tipo Torsen, completo di radiatore air-to-oil a controllo elettronico (studiato per rispondere adeguatamente alle sollecitazioni della guida in pista). La vettura poggia su cerchi in lega da 19” in fibra di carbonio, gommati con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Per ridurre il peso complessivo della vettura sono stati rimossi dispositivi come il climatizzatore, l’autoradio, i sedili posteriori (quelli anteriori invece sono griffati Recaro), il pavimento di carico del baule, la telecamera posteriore ed altre dotazioni. Rimossi anche i barilotti silenziatori a livello dello scarico, sempre nell’ottica di limare i kg ed appagare l’orecchio (le suddette comodità possono comunque essere installate a richiesta). Grazie a queste misure la vettura pesa 59 kg in meno rispetto alla Shelby GT350 Track Pack. Per il momento nessun dato ufficiale sulle prestazioni.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: