Esce dal listino la Suzuki Kizashi. Novità per le Grand Vitara e Splash

Suzuki modifica il suo listino ed elimina la Kizashi, riorganizza la gamma Splash e rende mono-versione la Grand Vitara. Resta in vigore l’offerta sulla Celerio.

Suzuki ha reso note alcune variazioni nella sua offerta di automobili. La novità di maggior spessore riguarda la Kizashi, che esce dal listino e non viene sostituita da alcun nuovo modello. L’ammiraglia della casa giapponese risale al 2009 e solo nel 2013 fu importata nel nostro paese, dove ha scontato la mancata disponibilità di un motore a gasolio: poteva essere ordinata con il solo benzina/GPL da 2.4 litri (178 CV), comandabile attraverso un cambio manuale oppure tramite un automatico CVT.

Era anche possibile scegliere l’abbinamento con la trazione integrale a controllo elettronico, il cui elemento cardine è una frizione multidisco a comando elettromagnetico. Allo stesso tempo la disponibilità del Grand Vitara si riduce ad una sola versione: è la 4WD Evolution, a tre porte e con motore 1.6 benzina, in vendita alla cifra di 23.800 euro. La Splah perde i modelli equipaggiati con sistema Start&Stop e la 1.2 VVT GL STYLE con cambio automatico.

Restano a listino le motorizzazioni 1.0 e 1.2, sia negli allestimenti GL (solo per il 1.0) che GL STYLE. I prezzi oscillano fra i 12.100 euro della 1.0 GL ai 13.900 euro della 1.2 GL STYLE. Fino al 31 gennaio resta attiva la promozione riguardante la Celerio Easy, scontata di 1.500 euro e portata allo stesso prezzo della più ricca Easy: questa offre in più la radio CD/MP3 con porta USB e connettività Bluetooth, il sedile del conducente regolabile in altezza, il divano posteriore abbattibile con ripartizione 60:40 ed i vetri elettrici. Dalla primavera sarà a listino il nuovo Vitara.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Suzuki

La Suzuki nacque nel 1909 ad Hamamatsu, in Giappone, grazie a Michio Suzuki, uomo d’affari ed inventore giapponese. Tuttavia, per quasi trent’anni, produsse solamente macc [...]

Tutto su Suzuki →