A Milano guadagni biglietti per i mezzi pubblici se lasci l'auto parcheggiata

Una compagnia assicurativa ricompensa i milanesi che lasciano parcheggiata l'automobile: un giorno di non utilizzo vale 1.50 euro, ovvero la cifra con la quale acquistare un biglietto dei mezzi ATM.

unipol_insurance

Chiunque possieda un’automobile sogna di lasciarla parcheggiata e di guadagnarci pure. In questo modo si eviterebbero stress, arrabbiature e tutti i fastidi legati alla guida in habitat cittadino. La realtà, d’ogni modo, si rivela più verosimile ed assai meno prosaica. Ai milanesi però viene offerta una chance di riscatto, legata ad una furba iniziativa in cui sono coinvolti il comune, l’azienda di trasporto pubblico (ATM), una compagnia di assicurazioni e la società Octo Telematics, specializzata nella produzione di scatole nere e piattaforme per l'Insurance Telematics, ovvero quei dispositivi GPS utilizzati per ricostruire la dinamica e le modalità di un incidente. Ed è proprio un impianto di Octo Telematics a rappresentare le fondamenta dell’iniziativa Park Your Car and Go Public! In cosa consiste? Sul sito della compagna di assicurazioni leggiamo che

i partecipanti accumulano un bonus di euro 1,50 (un euro/50) per ogni giorno di non utilizzo della autovettura per i loro spostamenti all’interno del Comune di Milano, dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria dalle ore 7.30, alle ore 19.30 fino all’11 marzo 2015

Proprio così. Lasciar parcheggiata la vostra automobile frutta 1.50 euro al giorno, ovvero la cifra richiesta per acquistare un biglietto urbano sui mezzi dell’ATM. Il regolamento deroga fino a due spostamenti giornalieri di lunghezza non superiore a 500 metri. L’iniziativa non è valida nei giorni festivi, è riservata solo ai clienti della compagnia di assicurazioni ed è subordinata all’installazione del modulo UNIBOX/Auto Intelligente, ovvero una sorta di scatola nera che registra i movimenti dell’auto e va pertanto considerata un efficace deterrente in caso di furto. L’univo vincolo è di natura temporale: vengono infatti concessi fino ad un massimo di venti biglietti.

Il premio erogato, per ogni giorno di non utilizzo dell’auto fino all’11 marzo 2015, via SMS sotto forma di codici cumulabili convertibili in titoli di viaggio presso i distributori automatici ATM. Fino ad un massimo complessivo di 30 € per residenti e proprietari di una o più autovetture situate nel Comune di Milano

  • shares
  • Mail