Prima uscita su strada per la rinnovata Mercedes SL

Mercedes sta preparando l'aggiornamento della Mercedes SL, attesa nel 2016 e destinata a richiamare alcuni elementi della Classe S Coupé.

Le foto spia della Mercedes SL 2016

La SL è una delle poche Mercedes ad aver superato indenne quella sorta di ciclone che si è abbattuto su molte vetture con la Stella sul cofano. Il suo nome rimane invariato e sfugge alla politica di rebadging che l’azienda tedesca ha poco spiegato nel dettaglio. Non per questo motivo la roadster tedesca è destinata a rimanere immutata, come dimostrano le immagini scattate dal nostro fotografo presso una stazione di servizio.

Ad una prima occhiata l’auto sembra uguale a quella oggi in produzione, ma in realtà è presente una quasi invisibile camuffatura sui fanali anteriori: nastro di scotch copre sia il bordo inferiore che la zona di raccordo con il cofano motore, lasciandoci immaginare che i rinnovati gruppi ottici possano avvicinarsi a quelli montati sulla Classe S Coupé. Allo stesso tempo è lecito immaginare che il restyling possa estendersi anche al fascione paracolpi, alle prese d’aria ed al cofano motore, nonostante questa vettura sia priva delle necessarie camuffature.

La rinnovata Mercedes SL dovrebbe arrivare nel 2016 e quasi certamente adotterà i più recenti dispositivi in materia di sicurezza ed assistenza alla guida, oltre a nuovi fanali di tipo full-LED: si chiamano Swarovski e constano di trenta cristalli rotondi con funzione di indicatori di direzione, mentre diciassette cristalli rettangolari agiscono da luci diurne. Dovrebbe poi arrivare anche il rinnovato Magic Body Control, che riconosce la curva con 15 metri di anticipo ed inclina l’auto di 2.5° verso l'interno della curva stessa, in maniera da evitare ai passeggeri le conseguenze della forza laterale.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: