General Motors: come funziona il trattamento antiruggine per i dischi freno

Torniamo a parlare delle tecnologie che General Motors ha sviluppato per i proprio impianti frenanti: dopo avervi descritto i “dischi silenziosi”, oggi vi sveliamo in che modo GM elimina stabilmente il problema della ruggine dai rotori dei sistemi frenanti, raddoppiando la vita media del disco stesso da una media di 64.000 a 128.000 km. Gli ingegneri americani hanno sviluppato un processo per la protezione contro la corrosione: consiste nel portare i dischi ad una temperatura di 560 C° per 24 ore in uno speciale forno delle dimensioni di un bus di linea (in foto).

All'interno di esso l’atmosfera è ricca di azoto: gli atomi di questo elemento si legano alla superficie del rotore in acciaio, garantendo l’indurimento ed il rafforzamento del disco. Una tecnica conosciuta come Nitro-Cementazione Ferritica, o FNC, spesso usata per il trattamento di componenti della trasmissione. Dalla sua introduzione su dischi freno, avvenuta nel 2008, la tecnologia FNC ha contribuito a ridurre del 70% gli interventi di riparazione per ruggine e corrosione sui dischi in garanzia, dimostrando quindi la maggiore resistenza di un rotore FNC rispetto ad un disco convenzionale.

Piogge acide, luce intensa, neve, ghiaccio e sale sono i principali agenti ossidanti e corrosivi a cui è esposto un sistema di frenatura: il processo ideato da GM consente di dimezzare l’effetto di questi componenti ambientali mantenendo al contempo un elevata efficienza frenante. Inoltre l’usura dei dischi produce una quantità inferiore di polveri di freno, a tutto vantaggio del rispetto ambientale. I veicoli GM che montano già questo tipo di dischi sono le Buick Lacrosse e Regal così come Chevrolet Malibu, Impala e Volt. E saranno presenti su oltre l'80% dei veicoli di GM venduti negli Stati Uniti dal model year 2016.

General Motors: come funziona il trattamento antiruggine per i dischi freno
General Motors: come funziona il trattamento antiruggine per i dischi freno

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: