Assalto al portavalori, autostrada A1 bloccata a Lodi

A1bloccata

È fallito l'assalto ad un carro portavalori sull'Autostrada del Sole nei dintorni di Lodi, tentato stamattina verso le 6,40, sulla carreggiata nord in direzione Milano. La ghenga di malviventi, che secondo le prime ricostruzioni era composta da quindici uomini armati all'apparenza italiani, avrebbe tentato il colpo inseguendo il convoglio composto dalle due gazzelle dei Carabinieri a scorta del carro portavalori della ditta Battistolli, che è riuscito a rientrare alla base mettendo in salvo il carico. In preparazione al colpo erano stati allestiti dai rapinatori due blocchi del traffico, il primo all'altezza del chilometro 35 in direzione nord incendiando un camion e il secondo, in direzione sud, utilizzando due autocarri e un'altra auto, anche questi dati alle fiamme.

Una volta capito che era rimasto poco da fare, il gruppo di assaltatori si è dileguato tagliando un guard rail e imboccando la provinciale Graffignana-Borghetto. Per confondere le forze dell'ordine all'inseguimento poi si sono separati abbandonando alcune auto poco prima di Borghetto e ne hanno sequestrata un'altra di una signora che si trovava lì di passaggio, costretta a scendere.

Tutto ciò ha avuto a livello di viabilità pesanti ripercussioni sulle importanti arterie stradali interessate come si può leggere su autostrade.it

Sulla A1 Milano-Napoli, per il tentativo di rapina ad un furgone portavalori all'altezza del km 35, è stata disposta la chiusura del tratto tra bivio A1/iniziodiramazione Fiorenzuola e complanare Piacenza verso Milano. All'interno del tratto chiuso il traffico è bloccato con code. Per chi è diretto a Milano ci sono code di 3 km tra Fiorenzuola e l'uscita obbligatoria di Piacenza sud. In alternativa chi si trova nella zona di Bologna può utilizzare la A22 del Brennero e poi la A4 verso Milano. Chi si trova in prossimità di Piacenza deve seguire le indicazioni per la A21 e poi seguire le indicazioni per Torino ed all'altezza di Tortona utilizzare la A7 verso Milano e poi la Tangenziale ovest.

Il tentativo di rapina non ha causato feriti e le forze dell'ordine sono ancora alla ricerca dei responsabili.

  • shares
  • Mail