Lincoln: al Salone di Detroit la concept che anticipa la nuova MKZ

lincoln

La prossima novità in arrivo da Lincoln, il marchio di prestigio gestito da Ford, riveste un ruolo molto importante: il brand americano ha l'impellente necessità di rilanciarsi svecchiando drasticamente la propria immagine per competere al meglio con i più grandi rivali internazionali. Senza dimenticare la concorrente diretta Cadillac, che negli ultimi anni è ripartita con una serie di modelli dall'immagine più efficace. Lincoln suonerà la riscossa al Salone di Detroit con la concept car che anticipa la prossima generazione dell'MKZ, berlina tre volumi di classe media.

A conferma dell'importanza dell'evento, Ford ha comunicato che al Cobo Center, sede della rassegna statunitense, verrà allestito per il marchio Lincoln un'area espositiva tutta speciale. Più grande del 50% rispetto a quella del 2011, lo stand ospiterà una galleria di opere contemporanee di un famoso artista contemporaneo americano.

"Sarà la più grande dichiarazione d'intenti mai fatta da Lincoln a un salone automobilistico. La nostra area espositiva non sarà solo questo, ma rappresenterà concretamente la reinvenzione del marchio Lincoln", ha dichiarato al Detroit Free Press il responsabile del design del brand, Max Wolff. La casa non ha rivelato dettagli sul conto del concept, ma già si sa per certo che lo scheletro della nuova MKZ sarà lo stesso della prossima Ford Mondeo.

Come le sorelle Focus, Fiesta e Kuga, anche la prossima Mondeo seguirà la strategia "One Ford", andandosi a configurare come una world car pressoché identica su tutti i mercati globali in cui verrà commercializzata. Al di là del nome di battesimo, che rimarrà Fusion negli Stati Uniti, la tre volumi dell'Ovale Blu sarà uguale a sé stessa sulle due sponde dell'Atlantico. Fra l'altro, sarà proprio il Salone di Detroit ad ospitare il debutto della Fusion di nuova generazione nella sua veste di serie.

Come le nuove Fusion e Mondeo dunque, anche l'MKZ sarà realizzata su un pianale a trazione anteriore, una piattaforma che sarà anche in grado di ospitare meccaniche a quattro ruote motrici, di cui verosimilmente il modello Lincoln farà uso. Entro il 2014, il premium brand Ford introdurrà sette novità tra modelli inediti e restyling.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: