Mitsubishi: la prima ibrida plug-in debutterà nel 2013

Mitsubishi Mirage e Concept PX-MiEV II

Mitsubishi ha iniziato lo sviluppo di un fuoristrada leggero che spera di introdurre nell’aprile 2013. Questo mezzo sarà ben differente rispetto a tutti i fuoristrada lanciati finora - compreso l'Outlander che il nuovo 4x4 si appresta a sostituire - perché utilizza una piattaforma ibrida plug-in ispirata all'ossatura del Concept PX-MiEV II, a sua volta spinto da un quattro cilindri 2.0 a benzina e da una coppia di motori elettrici da 81 CV l’uno, che garantiscono 50 chilometri in modalità elettrica ed un’autonomia complessiva di 800 chilometri. Il consumo medio è invece nell’ordine dei 60 km/l.

Questa indiscrezione è stata riportata dall’autorevole AutomotiveNews e rappresenta un tassello nel processo di elettrificazione promosso dal marchio giapponese, che auspica di lanciare negli Stati Uniti otto vetture elettriche o ibride plug-in entro il 2016. Mitsubishi ha inoltre programmato di vendere 42.000 automobili a zero emissioni nel corso del 2012, raddoppiando così il risultato dell’anno corrente.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: