Bentley Grand Convertible al Salone di Los Angeles 2014 Live

E' la nuova ammiraglia del marchio di lusso inglese, spinta dal V8 biturbo da 6.75 litri con 537 CV di potenza

Guarda la fotogallery dello stand Bentley al Salone di Los Angeles 2014 Live

Il Salone di Los Angeles 2014 (21-30 novembre aperto al pubblico) è il teatro dell’anteprima mondiale della nuova Bentley Grand Convertible. Si tratta della nuova ammiraglia di lusso del marchio britannico, con uno stile unico e definita “la cabriolet più evoluta ed elegante, mai realizzata da Bentley e la massima espressione del lusso britannico”. Dopo la presentazione in California, questa vettura sarà esposta anche all’Art Basel di Miami, la più importante fiera internazionale di arte moderna e contemporanea al mondo.

Entrando nel dettaglio di questo modello, la Bentley Grand Convertible è caratterizzata dall’esclusiva livrea Sequin Blue, creata a partire da un abito da sera di alta sartoria, con la finitura metallizzata liquida in tonalità argento, che troviamo su cofano e cornice del parabrezza. Caratteristici anche i cerchi con razze inclinate in contrasto con il colore della carrozzeria e rifiniti a mano, mentre l’interno dell’abitacolo è stato realizzato in pelle dagli artigiani di Crewe che hanno utilizzato 14 pelli di prima scelta per ricoprire ogni particolare.

La Bentley Grand Convertible è spinta dallo stesso motore V8 biturbo da 6,75 litri dell’ammiraglia Mulsanne ed è il grado di sprigionare 537 CV (395 kW) di potenza e 1.100 Nm di coppia. A proposito di questo modello, nello stand Bentley è presente anche la Mulsanne Speed, presentata poco più di un mese fa al Salone di Parigi 2014. Si tratta della versione più sportiva della lussuosa vettura inglese, con accessori sportivi, come i doppi terminali di scarico, ed una versione potenziata del motore citato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: