Ecclestone: La Formula 1 non ha bisogno di giovani tifosi

Uomo col megafono, la rubrica di Autoblog che raccoglie il meglio ed il peggio delle affermazioni del mondo dell'automotive, oggi presenta Bernie Ecclestone.

2014_bernie_ecclestone

Stanno suscitando polemiche ed accuse le dichiarazioni rese oggi da Bernie Ecclestone, che ha ammesso in maniera decisamente schietta di non curarsi minimamente dei tifosi più giovani. A suo avviso la Formula 1 deve puntare “ai 70enni, alle persone che hanno e possono spendere i soldi”. “Non sono interessato a Twitter, Facebook ed a tutte queste cose prive di senso – il suo punto di vista, riportato anche da Motorsportblog –. Ho provato ad utilizzarli, ma resto una persona vecchio stile. Non ne vedo il significato”. Fin qui nulla di troppo clamoroso; del resto Ecclestone ha 84 anni ed è nota la sua repulsione nei confronti dei nuovi media.

Il pensiero del manager inglese si è rivelato non appena l’intervistatore ha chiesto se non abbia alcuna intenzione di attirare i giovani amanti della Formula 1. “Se hai un’azienda che puoi rendere visibile davanti a centinaia di milioni di persone, lo puoi fare semplicemente grazie alle televisioni – spiega Ecclestone –. Alla luce di ciò, dovrei utilizzare un nuovo mezzo di comunicazione per far vedere la Formula 1 ai 15enni solo perché qualcuno vuole mostrar loro il logo della sua azienda? Non saranno in alcun modo interessati”.

L’ex direttore esecutivo della Formula One Management (la società che di fatto gestisce l campionato di Formula 1) ha poi articolato il pensiero. “I giovani vedranno il logo della Rolex, ma potranno acquistarne uno? Non possono permetterselo. Uno dei nostri altri sponsor è la UBS, ma ai ragazzini non interessano le banche. Questo è ciò che penso. Preferirei rivolgermi ai 70 anni, alle persone che hanno un sacco di denaro. Il punto è che non abbiamo ragione di rivolgerci a questo target di consumatori. Gli uomini del marketing pensano il contrario? Allora dovrebbero fare pubblicità alla Disney”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: